Storie a piedi nudi è un progetto promosso da AITD ONLUS e da Angoli di Luce, un’associazione no-profit che lavora per la diffusione dell’arte e della cultura. Questa associazione è l’unica realtà formativa avanzata che garantisce un percorso altamente specializzante nelle tecniche di Teatro Terapia più sperimentate ed efficaci.

Dalla conoscenza delle potenzialità del teatro nel trasmettere un messaggio, nasce un progetto con cui scegliamo di dare voce ai pensieri e alle testimonianze delle donne, e non solo.

Partendo dai dati dell’ultima indagine Istat sulla violenza sulle donne, nel 2018 in Italia c’è stata una vittima ogni 72 ore. Sul tema si sono interrogati esponenti della politica, dell’informazione e anche del clero, ma che cosa ne pensano le dirette interessate di un tema così complesso e delicato? “Storie a piedi nudi” rappresenterà la voce delle donne di tutte le età attraverso un libro e uno spettacolo teatrale che parlerà del tema della violenza senza restrizione, a piedi nudi, anche solo per un po’. Per allontanarsi dalle convenzioni sociali che spesso le imprigionano in schemi ai quali loro stesse non si sentono più di appartenere. Partner del progetto anche la compagnia teatrale “Serpente Tentattore” e l’Associazione “Danzarte ASD” che saranno impegnati della realizzazione dello spettacolo teatrale.

Lo spettacolo si terrà sabato 8 giugno alle ore 20.00, presso la Società Umanitaria, Via Francesco Daverio, 7 a Milano.

Per maggiori informazioni, consultate la pagina dell’evento